Le chiavette Usb del Sistri, il sistema  informatico per la tracciabilita' dei rifiuti, al centro dell'inchiesta che ha portato all'arresto di 22 persone tra le quali l'ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ,  Carlo Malinconico.   ANSA / CIRO FUSCO

SISTRI – Manuale gestione azienda aggiorato

Pubblicato il Pubblicato in Sistri

Torniamo a parlare di SISTRI, ancora una volta.

Anche se dal Ministero dell’Ambiente erano giunte voci sulla possibile fine del SISTRI e l’avvio di un nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti, digitale e più efficiente, sul sito del SISTRI dal 20 Luglio 2018, è possibile scaricare la versione aggiornata della “Guida Gestione Azienda”.

Come molti sapranno, la Guida Gestione Azienda è lo strumento di supporto ad aziende e consulenti per l’utilizzo dell’applicativo “Gestione Azienda” che è possibile trovare all’interno del dispositivo SISTRI.

Le attività su cui incide l’aggiornamento sono quelle che riportiamo qui di seguito:

  • Richiesta trasferimento unità locale;
  • Richiesta chiusura unità locale;
  • Richiesta cancellazione azienda;
  • Richiesta Dispositivi USB di sostituzione causa Furto
  • Richiesta Dispositivi USB di sostituzione causa Danneggiamento;
  • Richiesta Dispositivi USB di sostituzione causa Smarrimento;
  • Richiesta Dispositivi USB duplicati;
  • Richiesta Dispositivi USB aggiuntivi;
  • Richiesta dispositivi USB per l’interoperabilità;
  • Richiesta sostituzione Black Box causa Furto;
  • Annullamento pratiche di modifica anagrafica;
  • Visualizzazione e inserimento Pagamenti;
  • Visualizzazione richieste di Rimborso;
  • Geolocalizzazione sede e unità locale.

Per quanti siano interessati ad effettuare il download del documento, potete seguire il link: http://www.sistri.it/Documenti/Allegati/GUIDA_GESTIONE_AZIENDA.pdf

Ricordiamo che ad oggi vige l’obbligo di iscrizione al SISTRI per tutti gli enti ed imprese produttori di rifiuti pericolosi con più di 10 dipendenti. E’ inoltre obbligatorio procedere al versamento del contributo SISTRI dovuto per l’anno solare.

Al contrario non sono applicabili le sanzioni per la mancata gestione operativa del SISTRI in quanto sono vigenti le sanzioni sulla tracciabilità classica dei rifiuti (registri di carico e scarico, MUD, formulari di identificazione rifiuti).

avatar
Consulente e Resp. Tecnico in Materia di Gestione Rifiuti Cat 1,4,5,8
Preposto per il Trasporto Nazionale e Internazionale su strada di Merci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *